NEWS

13° Edizione del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa

Sui canali di Radiopace, in diretta dalla Sala Pleanaria di Verona Fiere, l’apertura del XIII Festival della Dottrina Sociale.

Venerdì dalle 10:00 APERTURA con Monica Marangoni – Giornalista e Conduttrice RAI. Seguiranno i saluti istituzionali di:
– Alberto Stizzoli, Presidente Fondazione Segni Nuovi
– Damiano Tommasi, Sindaco di Verona
– Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Verona
– On. Gianmarco Mazzi, Sottosegretario alla Cultura

Dalle 10:30 la conferenza “Le relazioni oltre l’AI” con Antonio Preziosi, Direttore TG2 *
Dialoga con:
– Padre Paolo Benanti, Professore Pontificia Università Gregoriana
– Vittorio Calaprice, Analista politiche digitali – Rappresentanza in Italia della Comunità Europea
– Gianni Dal Pozzo, Presidente Considi SpA
– Marco Landi, Presidente Istituto EuropIA

Domenica alle 12:30 SANTA MESSA di chiusura, in diretta dalla Cattedrale di Verona, presieduta dal Cardinale Zuppi.

“La realtà social amplifica questa responsabilità, perché con essa una notizia raggiunge potenzialmente in un istante milioni di giovani e meno giovani, risultando non di rado più incisiva e più vera di qualsiasi argomentazione portata avanti con i modi e i tempi della fisicità e della presenza.
Questa comunicazione smart e apparentemente leggera è in realtà gravida di conseguenze: con la rapidità di immagini e slogan, una moltitudine di messaggi scatena in breve un’ondata di like e di followers proni a condividere e a rinforzare un’idea spesso distorta di libertà, di diritto, di felicità, col risultato di una progressiva, inconsapevole riduzione di quest’ultima.

Questo impoverimento culturale, affettivo e relazionale ci porta a non essere mai veramente con l’altro ma, al limite vicino all’altro, sempre protetti dalle app che ci evitano di sperimentare la responsabilità e la scomodità, ma spesso anche il calore, dello spazio condiviso.
Se è nella reciprocità che si esprime la nostra unicità, non possiamo che “comprometterci” realmente con gli altri, andando oltre l’immediatezza di uno spazio virtuale, tanto facile quanto insostenibile nella profondità.

Assumerci il compito di educare al dono, facendo la fatica di mettere al mondo relazioni gratuite, e avendone cura: l’essere socialmente liberi passa anche per questa via.”

Condividi questo contenuto
CORRELATI

FREQUENZE PER ASCOLTARE RADIOPACE

VERONA CITTÀ 92.3
VERONA PROVINCIA 90.3
MANTOVA CITTÀ 90.3

LAGO DI GARDA 90.5
VAL D'ADIGE E ROVERETO 92.5
VERONA EST, VALPANTENA 94.7

Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER